Lupino estruso 

Il lupino estruso si ottiene con l’intensa lavorazione termomeccanica  dentro all’estruder. Il lupino può sostituire la soia nell’alimentazione,  visto che non differisce molto da essa per il contenuto proteico ( contenuto minimo in soia è 34%, in lupino 33% ). Però per il  contenuto di cellulosa, il lupino supera di due volte la soia ( nel lupino più del 15%, nella soia fino all' 8% ). Perché la struttura complessa del collagene venga distrutta e con ciò venga aumentata l’assimilazione dei principi attivi del lupino, esso viene sottoposto all’estrusione. Utilizzando lupino estruso si può scordare di lupinin - questo alcaloide con l’estrusione viene completamente distrutto. La presenza di micotossine viene esclusa con tale lavorazione. Grazie all’estrusione è possibile utilizzare il lupino nei mangimi, la positiva dinamica della digeribilità dei principi nutritivi del lupino estruso, ha permesso di aumentare la somma totale dei principi nutritivi digeribili del prodotto di più del 22%, e il livello di scambio energetico dei diversi tipi di bestiame e degli avicoli fino al 12%. L'aumento della totale quantità di nutrienti digeribili, di solito, coincide con il valore fisico del coefficiente di azione produttiva del mangime. Questo vuol dire, che grazie all’estrusione è possibile aumentare il livello di estrazione dei principi nutritivi dal lupino, come minimo del 154,8 g per ogni kilo di mangime assunto oppure del 22,2%. È importante anche, che il lupino, dopo l’estrusione, aumenti in modo significativo la concentrazione dell’energia di scambio in unità di massa, e tale indice coincide perfettamente con quello di soia. Quindi il lupino estruso è assolutamente un’alternativa valida alla soia quasi per tutti i parametri nutrizionali.

Il lupino estruso può essere incluso in tutte, le diete di alimentazione di maiali, ruminanti e avicoli di ogni età e sesso, iniziando già dai prestart senza eccezioni.

L’aggiunta ottimale di lupino estruso è compresa tra 8-20%, in base al livello di produzione pianificato e in base al livello proteico e amminoacidico necessario.

I vantaggi del lupino estruso sono stati apprezzati dai clienti di “KORMIR” e vengono utilizzati in varie composizioni di mangimi.

Gli allevatori di molti paesi hanno iniziato a beneficiare del lupino per sostituire la soia. Secondo i dati di un’azienda inglese, sostituendo completamente la soia con il lupino nell'alimentazione delle mucche, il risparmio costituisce il 60%.

© 2020 S R L Kormir. Via Antonio Cesari, 117 48121 – Ravenna (RA)

Cel. +39 327 01 355 88. E-mail: kormir.it@gmail.com

Lupino Estruso
Panello di soia
Soia micronizzata